Silos per il deposito di polveri

I silos sono progettati e costruiti per il deposito di polveri che sono state convogliate dal ventilatore attraverso le tubazioni. Quando il materiale viene depositato all'interno del silo l'aria polverosa che si forma viene depurata dalle maniche filtranti poste nella parte superiore del silo ed attraverso il diffusore sul tetto viene espulsa verso l'esterno.
Per eseguire l'analisi delle emissioni in atmosfera, il diffusore è dotato di tronchetto per prelievo. In questo modo è possibile accertarsi che le espulsioni siano sempre rispondenti alle normative vigenti.
Attraverso le finestrelle di ispezione (specule), occorre controllare che il locale deposito non venga riempito completamente per non intasare le maniche filtranti.
Il materiale depositato nel silo viene estratto tramite estrattori a coclea motorizzata.
Nel frattempo i rilevatori di scintille, installati nella tubazione, captano e neutralizzano eventuali corpi incandescenti che talvolta possono formarsi.