Filtri

Filtri a carboni attivi

I filtri o depuratori a carboni attivi sono utilizzati per l' abbattimento dei solventi provenienti dalle lavorazioni. I depuratori hanno un funzionamento in depressione e sono provvisti di un doppio stadio di filtrazione: il primo stadio di pre-filtri a celle ondulate in fibra sintetica aspirano e trattengono i solventi; il secondo stadio invece è composto da cartucce cilindriche in lamiera microstirata contenente carbone avente la funzione di depurare l'aria polverosa in modo che venga espulsa pulita in atmosfera. Sostituire o pulire i filtri a carboni attivi o depuratori è piuttosto semplice in quanto entrambi i filtri sono facilmente ispezionabili e asportabili.

Filtri a cartucce

I filtri a cartucce con pulizia automatica della serie FCL sono studiati per l'abbattimento di polveri fini derivanti dalle lavorazioni industriali. Costruiti in robusto acciaio profilato e da pannelli in lamiera zincata pressopiegata di prima scelta. La pulizia delle cartucce si ottiene con un sistema di aria compressa comandato da elettrovalvole. Queste controllano la pressione e la quantità di aria tramite un commutatore-temporizzatore. Viene, a richiesta, fornito un dispositivo per la regolazione automatica della frequenza della pulizia in funzione dell' intasamento delle cartucce permettendo: un risparmio alla gestione, maggiore durata delle cartucce, maggiore trattenimento delle polveri, superficie filtrante sempre attiva, riduzione di aria compressa, maggiore sicurezza ed efficienza del sistema. Le polveri così filtrate vengono successivamente raccolte e convogliate in un contenitore. Particolare attenzione è stata riservata in fase di progettazione alla manutenzione e sicurezza delle macchine FCL studiando un sistema di accesso molto pratico, nel totale rispetto delle normative vigenti in materia di sicurezza. I filtri della serie FCL di IMEA Impianti srl sono dotati di marchio CE.

Filtri a pulizia meccanica

I filtri a maniche della serie FMS rappresentano la soluzione più economica e meno ingombrante per la filtrazione delle polveri che richiedono una elevata superficie filtrante. Costruite in unità composte da pannelli in lamiera zincata pressopiegata di prima scelta, i filtri FMS sono realizzati in modo da contenere le dimensioni in rapporto alle superfici filtranti al fine di renderne possibile l' installazione anche dove lo spazio disponibile è minimo. La pulizia delle maniche avviene mediante automatismo meccanico composto da un telaio sbattitore e da motovibratori che provocano il distacco delle polveri e la caduta nelle tramogge consentendo il ripristino dell' efficienza filtrante delle manichette. Particolare attenzione è stata riservata in fase di progettazione per quanto riguarda la manutenzione e la sicurezza dei filtri FMS che come tutte le macchine prodotte da IMEA Impianti srl sono dotate di marchio CE e da manualistica completa per uso e manutenzione.